Seguici su
Cerca

Richiedere una pubblicazione di matrimonio

Servizio Attivo
La celebrazione del matrimonio dev’essere preceduta dalla pubblicazione fatta a cura dell’ufficiale dello stato civile. La funzione della pubblicazione di matrimonio è quella di portare a conoscenza  di terzi l'intenzione degli sposi di contrarre matrimonio e di consentire alle persone legittimate  di fare eventuale opposizione al matrimonio.

Richiedere una pubblicazione di matrimonio

A chi è rivolto

Ai cittadini che intendono convolare a nozze entro 180 giorni dall'eseguita pubblicazione sia per i matrimoni civili che per quelli religiosi.

Descrizione

La celebrazione del matrimonio dev’essere preceduta dalla pubblicazione fatta a cura dell’ufficiale dello stato civile. La funzione della pubblicazione di matrimonio è quella di portare a conoscenza  di terzi l'intenzione degli sposi di contrarre matrimonio e di consentire alle persone legittimate  di fare eventuale opposizione al matrimonio.

Come fare

Presentare la documentazione idonea presso il Comune a seconda della tipologia di matrimonio prescelta: civile o religioso.
L'Ufficiale dello Stato Civile   redige  il processo verbale  il quale viene sottoscritto dai nubendi in sua presenza.
Successivamente viene redatto
l'atto di pubblicazione di matrimonio, il quale viene pubblicato all'albo pretorio on line dei Comuni di residenza dei nubendi per 8 giorni consecutivi dopodiché verrà emesso il certificato di avvenuta pubblicazione.


Cosa serve

documenti per le pubblicazioni di matrimonio necessari per poter procedere all'affissione, sono le copie integrali degli atti di nascita dei nubendi nei rispettivi Comuni di nascita ed il certificato contestuale di residenza, cittadinanza e stato libero. Il Comune può provvedere autonomamente alla richiesta di detti documenti ai rispettivi Comuni. È naturalmente indispensabile presentare il proprio documento d'identità (preferibilmente la carta d'identità) oltre al certificato di divorzio se del caso, oppure dichiarare la propria condizione di divorziato o vedovo all'atto di redazione e sottoscrizione del processo verbale innanzi all'Ufficiale dello Stato Civile. In caso di matrimonio religioso i nubendi dovranno presentare altresì la richiesta di pubblicazioni religiose da parte del Parroco della Parrocchia del Comune di residenza.

Cosa si ottiene

Richiedere una pubblicazione di matrimonio

Tempi e scadenze

Il tempo di affissione dell’atto è di 8 giorni ai quali devono seguire altri 3 giorni per eventuali opposizioni. Trascorso tale tempo l'ufficiale dello stato civile rilascia il certificato di eseguita pubblicazione. Il citato certificato andrà trasmesso/consegnato all'ufficio di stato civile che celebrerà il matrimonio e in caso di matrimonio religioso dovrà essere consegnato al ministro del culto che celebrerà il matrimonio.


Accedi al servizio

Richiedere una pubblicazione di matrimonio

Condizioni di servizio

Nessuna.

Contatti

Argomenti:Pagina aggiornata il 13/01/2024


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri